Crea sito

Album dei palloni d’oro della storia del calcio

Una rappresentazione interattiva per scoprire quali sono i palloni d’oro che hanno inciso in maniera indelebile il loro nome nella storia del calcio europeo e mondiale.
I palloni d’oro sono stati istituiti nel 1956 dalla rivista sportiva France Football e assegnati annualmente ai giocatori più forti del calcio europeo.
Dal 2010 il riconoscimento si è fuso col FIFA World Player of the Year, dando vita ad un nuovo premio denominato Pallone d’oro FIFA, organizzato congiuntamente da France Football e dalla FIFA.
La rappresentazione dei dati è resa con Simile Widgets Exhibit, un tool di visualizzazione open-source sviluppato da una estesa comunità di utenti.

Visualizza a schermo intero

La libertà stampa nel mondo nel 2013

Meno di un terzo degli stati a livello mondiale può vantare una effettiva libertà stampa. È quanto emerge dall’annuale rapporto elaborato da Freedom House.
In base al “Freedom of Press 2013” i paesi che godono dello status “Free” sono 63 su un totale di 197, ovvero rappresentano il 32%. Stessa percentuale contraddistingue i paesi che hanno una stampa non libera (64 stati). Di poco superiore sono invece i paesi con una stampa caratterizzata dallo status “parzialmente libera”. Sono 70 paesi e rappresentano il 36%. E l’Italia? Non è messa molto bene. La stampa viene considerata “parzialmente libera” ed ha un rating nettamente peggiore di quello delle altre grandi nazioni europee quali la Germania, Regno Unito e Francia.
La rappresentazione dei dati è resa con Fusion Tables, un tool di visualizzazione sviluppato da Google.

Visualizza la mappa a schermo intero

I terremoti più disastrosi della storia d’Italia

Quali sono stati i terremoti più disastrosi che hanno colpito l’Italia nel corso della storia?
Dal Medioevo fino ai giorni nostri una timeline interattiva mostra gli eventi più drammatici che hanno segnato profondamente la penisola italica da nord a sud.
La timeline è resa con TimelineJS, un tool open-source di visualizzazione sviluppato da KnightLab.

Tutte le parole della #crisi

Twitter e la #crisi. L’inarrestabile ascesa di polarità che Twitter sta vivendo negli ultimi anni sta moltiplicando in maniera esponenziale il numero dei “cinguettii” in ogni parte del mondo. Nel giro di poco tempo, il social network made in USA è diventato un fenomeno di costume, ma anche un importante spazio di confronto sui temi di attualità. A tal proposito può essere interessante analizzare il dibattito in corso tra gli utenti italiani riguardo una delle tematiche più importanti e attuali ovvero quella relativa alla crisi economica.
Un esperimento di Social Network Analysis (SNA) realizzato attraverso il monitoraggio del dibattito sviluppato su Twitter relativamente all’hashtag #crisi evidenza una correlazione tra essa e i temi del #lavoro e dell’#euro. Ciò evidenzia quanto questi due aspetti, secondo gli italiani, siano essenziali nel condizionare le dinamiche economiche attualmente in atto.

 

crisi

Clicca sull’immagine per ingrandirla

La chiusura del tribunale Montepulciano in cifre

Il tribunale Montepulciano è destinato alla chiusura a seguito degli accorpamenti decisi dal governo centrale. Tutte le funzioni, probabilmente, saranno trasferite presso il tribunale di Siena.
Quale sarà la ricaduta sul comprensorio? Una mappa interattiva confronta le distanze e i tempi di percorrenza dai comuni della circoscrizione verso il tribunale Montepulciano e il tribunale di Siena. Una infografica evidenzia invece tutti i numeri del tribunale di Montepulciano.
La rappresentazione dei dati è resa con Fusion Tables, un tool di visualizzazione sviluppato da Google.

Visualizza la mappa a schermo intero

trib_montepulciano

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Le principali megalopoli del mondo

Quali sono e dove si trovano le 20 megalopoli più grandi del mondo?
Come prevedibile, la metà delle maggiori aree metropolitane del pianeta si trovano in Asia ed in particolare in India, Cina e Giappone.
In Europa sono invece presenti 4 grandi megalopoli, 2 nell’America Settentrionale e nell’America Meridionale, 1 soltanto in Africa e Centro America. L’Oceania non ha invece grandi aree metropolitane.
La megalopoli più grande del pianeta è Tokyo con 56.676.000 abitanti seguita da Shanghai con oltre 41 milioni di abitanti.
In Europa la megalopoli più grande è Mosca con 18.726.656 abitanti seguita da Londra con oltre 17 milioni di abitanti

La rappresentazione dei dati è resa con Simile Widgets Exhibit, un tool di visualizzazione open-source sviluppato da una estesa comunità di utenti.

Visualizza a schermo intero

La libertà stampa nel mondo 2012 secondo Freedom House

Quali sono i paesi dove c’è più libertà stampa? E quali i paesi dove la stampa è sottoposta al controllo del regime?
La choropleth interattiva costruita attraverso l’ausilio di Fusion Tables, un tool di visualizzazione sviluppato da Google, evidenzia la libertà della stampa nel mondo. I dati sono forniti dal consueto rapporto annuale stilato da Freedom House : “Freedom of Press 2012”.

Visualizza a schermo intero